ambient marketingbillboardMarketing non convenzionalesocial marketing

The ice billboard

Pubblicato il

Leggo su Viralmente di questa proposta realizzata da uno studente della Miami Ad School Europe per Greenpeace.  A prescindere dall’effettiva realizzazione dell’idea (su Adsoftheworld si dicute a riguardo) la trovo molto originale ed efficace perchè mostra, nel corso del tempo, quelli che potrebbero essere i reali effetti generati dal global warming, e rende più “vicino” un problema che, anche se nell’immediato non ci tocca direttamente, a lungo termine potrebbe generare danni insanabili.

riscaldamentogreenpeace1

riscaldamentogreenpeace2

Un pensiero su “The ice billboard

  1. Ciao Doryn,
    sono perfettamente d’accordo con te. Non importa se l’azione è stata o sarà realizzata. La cosa importante è sapere che nel mondo c’è chi riesce a sfornare idee interessanti come questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *