ambient marketing

Una bevanda davvero naturale [ambient guerrilla marketing inside]

Pubblicato il

Quintuples pare essere una bevanda particolarmente naturale, tanto naturale che gli ideatori di questa campagna di ambient-guerrilla marketing hanno ben pensato di trasformare degli alberi in distributori automatici della bibita. No, tranquilli, non l’hanno fatto veramente! Si tratta di normalissimi stickers che, oltre a salvaguardare la salute della pianta, rendono perfettamente l’idea 🙂 “Quintuples drink […]

ambient marketing

Lay’s: la prima potatoes vending machines [ambient marketing inside]

Pubblicato il

Chi ve lo dice che tutte le patatine insacchettate che mangiate siano effettivamente realizzate al 100% con pure (e genuine) patate? Nel caso delle patatine Lay’s, è la stessa azienda produttrice a dichiararlo attraverso la prima vending machine che funziona unicamente a… patate! E’ sufficiente inserirne una nell’apposito spazio per assistere in tempo reale alla […]

ambient marketing

Incontro ravvicinato.. con l’arte! [ambient mktg]

Pubblicato il

Per promuovere il servizio relativo alle visite guidate in Museo, il MASP (Museu de Arte de São Paulo) ha deciso di catturare l’attenzione dei visitatori con una particolare installazione. Alcuni dipinti del museo sono stati “allestiti” in modo da inscenare l’assorbimento di un visitatore nella tela quale simbolo di una più approfondita conoscenza dell’opera. Una […]

ambient marketing

Sommersi dalle ceneri

Pubblicato il

Siamo a Porong, nella zona Sidoarjo in Indonesia. Nel maggio del 2006 circa 10.000 case sono state sommerse da un eruzione vulcanica. A distanza di 4 anni esatti dalla catastrofe i parenti delle vittime decidono di richiamare pacificamente l’attenzione del Presidente commemorando i loro cari tramite una particolare installazione.

ambient marketing

Ambient marketing per Toyota

Pubblicato il

Campagna di ambient marketing realizzata da Toyota in Perù per promuovere la nuova Yaris. Numerose automobili non-Toyota parcheggiate presso centri commerciali e discoteche sono state trasformate nel nuovo modello della casa giapponese.